Wendy MacLeod​​

Fabrice Murgia

Guillermo Verdecchia

Il Teatro Nazionale di Genova ha aperto la sua stagione con il G8 project, rassegna dedicata al ventennale del G8 di Genova. In scena 9 drammaturgie originali, scritte da autori e autrici provenienti dai Paesi presenti al G8 di vent'anni fa. 

Suzue Toshiro

Ivan Vyrypaev

Sabrina Mahfouz

Fausto Paravidino

Natalie Fillion

Il G8 project le ha portate sul palco, più che come una rappresentazione, come un ecosistema di istantanee, domande, ferite non rimarginate. L'Oca ha voluto seguire questa rassegna nello stesso modo, indagando, più della singola messinscena, il mondo teatrale circostante: mai come in questo caso, il teatro inizia quando finisce lo spettacolo.

Nelle ragioni di vent'anni fa ci sono molte ragioni del presente.

Roland Schimmelpfennig

esplorazione tra le prove del g8 project

il podcast delle reazioni del pubblico alla rassegna

analisi drammaturgica e algoritmica dei testi del G8 Project

 

SCORRI PER SCOPRIRE COME ABBIAMO ELABORATO IL NOSTRO DIARIO DI BORDO DALLE PROVE.

Voci e testi di Matteo Valentini e Marta Cristofanini.

Montaggio sonoro di Eva Olcese.

Illustrazione di Michela Fabbri.

Foto di Federico Pitto.

Potete ascoltare o leggere qui i taccuini di Marta e Matteo!