Ci sono recensioni invisibili, impensabili, impossibili. Sono recensioni di spettacoli bellissimi, i più belli di sempre, ma - purtroppo? - inesistenti. 

oca, oche, critica teatrale