• Silvia Cappuccio

Art - L’arte è una merda?

Sono andata a vedere Art al Teatro Concordia. Alla fine dello spettacolo una signora si gira verso il marito: “Molto particolare”. Il marito la guarda con sufficienza: “Dice che l’arte è una merda.” Ho riso di gusto. A me lo spettacolo è piaciuto tantissimo e non diceva proprio questo, o, almeno, non era questo il focus.




Art è un dibattito a tre, incalzante, tutto al maschile, che solo apparentemente parla di arte.

Ecco il mio omaggio allo spettacolo, uno spettacolo sull’amicizia: un disegno costruito ascoltando jazz e ripensando ai 3 personaggi, ai loro occhiali, alle loro posture, dubbi, orgogli e opinioni.



Postilla

Personalmente ho sempre sognato di fare un quadro bianco. Ecco due vecchi articoli su quadri bianchi che hanno fatto la storia dell’arte. In difesa di questa merda di arte.

Bianco su bianco, le forme invisibili dell'arte (didatticarte.it)

Perché una tela bianca è un'opera d'arte - Il Post



Ma l'Oca era già stata a vedere Art. Ne aveva scritto per noi Marta Cristofanini all'indomani dell'apertura dei teatri. Vi lasciamo qui sotto, in calce, anche la sua lettura!

Visto al Teatro Concordia di Torino il 3 Febbraio 2022

Art di Yasmina Reza

traduzione Federica Di Lella e Lorenza Di Lella – Adelphi

con Luca Mammoli, Enrico Pittaluga, Graziano Sirressi di Generazione Disagio

regia e scene: Emanuele Conte

produzione: Fondazione Luzzati-Teatro della Tosse


oca, oche, critica teatrale